Calvani e C., fare chiarezza

Il “sistema” sceglie anche i suoi “nemici” (nemici?) , concedendo loro il massimo dello spazio sui media più importanti, distorcendo la realtà dei fatti al fine di tenere sotto controllo la volontà di tantissimi italiani giustamente incazzati. Movimento libero Iniziativa sociale intende iniziare a fare chiarezza. Siamo attivi da anni in particolare a Sezze, con battaglie contro gli sprechi della politica (dagli 80milioni di euro bruciati per la SR 156 al plurimilionario ecomostro-anfiteatro) e contro la “consorteria” che controlla capillarmente il territorio. Un’area che confina con quella di Pontinia, il comune di Danilo Calvani, la cui azienda agricola si espandeva anche a Sezze. Qui è consigliere comunale uno dei bracci destri, o sinistri, dell’uomo con la Jaguar: Roberto Reginaldi. Nella foto che alleghiamo, Reginaldi è il primo da sinistra. Nel fermo immagine sta inaugurando proprio la SR 156 insieme ad esponenti di spicco della sua area politica di quel periodo, il centrosinistra. Nel taglio del nastro è impegnato, insieme all'ex presidente Astral Titta Giorgi, l'ex assessore regionale Vincenzo Maruccio di Italia dei Valori, qualche tempo dopo arrestato per lo scandalo Regione Lazio. Presente anche il sindaco di Sezze del PD Andrea Campoli, eletto con maggioranza bulgara di oltre il 72%. Naturalmente alla sua elezione ha contribuito Reginaldi, che concorreva con l’API di Rutelli e di Lusi a lui collegata. L'opera inaugurata in quella occasione rappresenta, come già denunciato, uno spreco di circa 80milioni di euro. Mai ultimata, si è bloccata in un “cul de sac” tra la ferrovia Roma- Napoli, il lago Mole Muti, il monte delle Quartara e le Sorgenti Sardellane, che forniscono l’acqua a mezza provincia di Latina. Roberto Reginaldi è lo stesso personaggio immortalato al fianco di Calvani nella manifestazione di Piazza del Popolo a Roma, mentre coordinava il suo servizio d'ordine. Consigliere comunale di Sezze che non si oppone al bilancio comunale presentato dal suo sindaco del PD, è ora approdato in Forza Nuova. Questo cambio di casacca, che non è il primo, è avvenuto qualche mese fa, con la sponsorizzazione del segretario nazionale Roberto Fiore, presente in aula consiliare al suo passaggio nel gruppo di estrema destra. Si tratta di manovre su cui riflettere, dai retroscena poco chiari, se non occulti. Anche perché da anni Reginaldi "collaborava" con Calvani, il quale lo ha anche sostenuto nelle diverse campagne elettorali amministrative, sempre nell'area dei partiti del sistema, che oggi vogliono far credere di volere abbattere. Non solo con il centrosinistra, ma anche con Forza Italia. Improvvisamente, in prossimità di questo autunno caldo, si verifica l’adesione al gruppo di Roberto Fiore. Si tratta di copioni già visti.
Sono questi solo alcuni dei personaggi a nostro parere utilizzati per controllare e fare perdere forza ad una ribellione che è sacrosanta. Prima inaugurano opere da milioni di euro che sono un monumento all'Italia degli sprechi e poi urlano contro una classe politica di "ladri", con cui non esitano a condividere tagli di nastri. Sbraitano contro le tasse e fanno passare bilanci comunali affamatori del popolo, come avvenuto nel Comune di Sezze..
In allegato la foto. Da sinistra a destra: Roberto Reginaldi, sen. PD Claudio Moscardelli, Titta Giorgi, Vincenzo Maruccio, Andrea Campoli con fascia tricolore.

Inaugurazione_Sr_156_Var.jpg

Sezze, 20 Dicembre 2013

lavocelibera.it -Movimento Libero Iniziativa Sociale

Archivio comunicati

Giugno 2017

Maggio 2017

Marzo 2017

Novembre 2016

Giugno 2016

Aprile 2016

Marzo 2016

Novembre 2015

Ottobre 2015

Giugno 2015

Maggio 2015

Aprile 2015

Marzo 2015

Febbraio 2015

Gennaio 2015

Dicembre 2014

Novembre 2014

Settembre 2014

Agosto 2014

Luglio 2014

Maggio 2014

Aprile 2014

Febbraio 2014

Gennaio 2014

Dicembre 2013

Novembre 20013

Ottobre 2013

Settembre 2013

Agosto 2013

Luglio 2013

Giugno 2013

Maggio 2013

Aprile 2013

Marzo 2013

Febbraio 2013

Gennaio 2013

Dicembre 2012

Novembre 2012

Ottobre 2012

Settembre 2012

Agosto 2012

Luglio 2012

Giugno 2012

Maggio 2012

Aprile 2013

Aprile 2012

Marzo 2012

Febbraio 2012

Gennaio 2012

Dicembre 2011

Novembre 2011

Ottobre 2011

Settembre 2011

Agosto 2011

Luglio 2011

Giugno 2011

Maggio 2011

Aprile 2011

Marzo 2011

Febbraio 2011

Gennaio 2011

Dicembre 2010

Novembre 2010

Ottobre 2010

Settembre 2010

Agosto 2010

Luglio 2010

Giugno 2010

Maggio 2010

Aprile 2010

Marzo 2010

Febbraio 2010

Gennaio 2010

Dicembre 2009

Novembre 2009

Ottobre 2009

Settembre 2009

Agosto 2009

Luglio 2009

Giugno 2009

Maggio 2009

Aprile 2009

Marzo 2009

Febbraio 2009

Gennaio 2009

Dicembre 2008

Novembre 2008

Ottobre 2008

Settembre 2008

Agosto 2008

Luglio 2008

Giugno 2008

Maggio 2008

Aprile 2008

Marzo 2008

Febbraio 2008

Gennaio 2008