La disinformazione de Il Messaggero e di Latina Oggi

Il quotidiano "Latina Oggi" ha riportato le esternazioni del consigliere comunale di Sezze Roberto Reginaldi,ex Api, oggi Forza Nuova dopo l'ennesimo salto della quaglia, di forte indignazione nei confronti delle aliquote Tares applicate nel comune lepino. Si tratta di affermazioni condivisibili, se non fosse che, circa un mese fa, in sede di approvazione del bilancio quell'amministratore si è astenuto. Cioè,quando poteva opporsi veramente votando contro, si è defilato. E' un atteggiamento che non stupisce Movimento Libero Iniziativa Sociale. Infatti da tempo denunciamo le manovre poco chiare, come l'arrivo a Sezze di Roberto Fiore, segretario nazionale di FN, che stanno interessando l'area pontina. Dopo la pubblicazione sul nostro sito lavocelibera.it di un articolo controinformativo rispetto alla vicenda dei cosiddetti "Forconi", che ha visto il consigliere in questione balzare agli onori delle cronache nazionali, dal titolo "Calvani c C.", abbiamo atteso qualche tempo prima di intervenire nuovamente. Sapevamo che la verità sui protagonisti di una vicenda artatamente pompata, non avrebbe trovato ospitalità sulla stampa. Volevamo verificarlo. Il pezzo è stato inviato anche alle redazioni provinciali de Il Messaggero e Latina Oggi, ma non è stato pubblicato. Eppure, come chiunque può leggere sul sito, l'articolo, corredato da foto, non spara tesi infondate e non fa illazioni, ma riporta fatti. Tra i fatti riportati c'è anche la denuncia dell'astensione di quell'unico consigliere comunale di Forza Nuova nel Lazio relativamente all'approvazione del bilancio 2013 del comune di Sezze, da noi definito affamatore di popolo. Come questa, nell'articolo evidenziamo altre contraddizioni. Come definire personaggi che da una parte tuonano contro gli sprechi e dall'altra inaugurano, insieme all'ex assessore regionale Vincenzo Maruccio, un monumento allo spreco come la SR 156? Evidentemente queste scomode verità non debbono passare. Mentre vengono pubblicate false notizie, che devono travisare la realtà dei fatti. "Calvani e C." è stato inviato alle redazioni un mese fa. Nel frattempo abbiamo avuto modo di parlare in più occasioni anche con il direttore de Il Messaggero, che ci ha dato ampie rassicurazioni. Infatti l'articolo non è stato pubblicato. Però Latina Oggi pubblica la notizia della falsa indignazione di quel consigliere di Sezze sulla Tares.

16 Gennaio 2014

lavocelibera.it - Movimento Libero Iniziativa Sociale

Archivio comunicati

Giugno 2017

Maggio 2017

Marzo 2017

Novembre 2016

Giugno 2016

Aprile 2016

Marzo 2016

Novembre 2015

Ottobre 2015

Giugno 2015

Maggio 2015

Aprile 2015

Marzo 2015

Febbraio 2015

Gennaio 2015

Dicembre 2014

Novembre 2014

Settembre 2014

Agosto 2014

Luglio 2014

Maggio 2014

Aprile 2014

Febbraio 2014

Gennaio 2014

Dicembre 2013

Novembre 20013

Ottobre 2013

Settembre 2013

Agosto 2013

Luglio 2013

Giugno 2013

Maggio 2013

Aprile 2013

Marzo 2013

Febbraio 2013

Gennaio 2013

Dicembre 2012

Novembre 2012

Ottobre 2012

Settembre 2012

Agosto 2012

Luglio 2012

Giugno 2012

Maggio 2012

Aprile 2013

Aprile 2012

Marzo 2012

Febbraio 2012

Gennaio 2012

Dicembre 2011

Novembre 2011

Ottobre 2011

Settembre 2011

Agosto 2011

Luglio 2011

Giugno 2011

Maggio 2011

Aprile 2011

Marzo 2011

Febbraio 2011

Gennaio 2011

Dicembre 2010

Novembre 2010

Ottobre 2010

Settembre 2010

Agosto 2010

Luglio 2010

Giugno 2010

Maggio 2010

Aprile 2010

Marzo 2010

Febbraio 2010

Gennaio 2010

Dicembre 2009

Novembre 2009

Ottobre 2009

Settembre 2009

Agosto 2009

Luglio 2009

Giugno 2009

Maggio 2009

Aprile 2009

Marzo 2009

Febbraio 2009

Gennaio 2009

Dicembre 2008

Novembre 2008

Ottobre 2008

Settembre 2008

Agosto 2008

Luglio 2008

Giugno 2008

Maggio 2008

Aprile 2008

Marzo 2008

Febbraio 2008

Gennaio 2008